9 marzo 2010 / 11:48 / 8 anni fa

Carige, bond convertibile sottoscritto al 99,4%,inoptato da 11/3

MILANO, 9 marzo (Reuters) - L‘offerta del bond convertibile di Banca Carige (CRGI.MI) si è conclusa lo scorso 5 marzo con sottoscrizioni pari al 99,37% delle obbligazioni offerte, con un controvalore di 389 milioni circa.

Lo dice una nota dell‘istituto ligure aggiungendo che i diritti inoptati per sottoscrivere il bond ‘Banca Carige 4,75% 2010-2015 convertibile con facoltà di rimborso in azioni’ saranno offerti in borsa nelle sedute dall‘11 al 17 marzo.

Il diritto di conversione potrà essere esercitato dal 6 settembre 2011 al 19 febbraio 2015.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su [ID:nBIA09770]

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below