June 25, 2020 / 2:46 PM / 14 days ago

Zona euro, dati confermano timida ripresa - Knot (Bce)

FRANCOFORTE, 25 giugno (Reuters) - Una serie di indicatori economici positivi per la zona euro conferma che la ripresa è iniziata ma potrebbero comunque servire anni prima che il blocco torni ai livelli d’attività visti prima della crisi sanitaria.

Lo afferma il membro della Bce e governatore della banca centrale olandese Klaas Knot.

“Ritengo che gli ultimi dati abbiano consolidato la fiducia nel nostro scenario di base”, ha detto Knot durante un forum online. “Tuttavia, anche in questo scenario di base, l’attività economica si avvicinerà ai livelli 2019 pre-coronavirus solo alla fine del nostro orizzonte di proiezione, a fine 2022”.

In base a questo scenario, la Bce prevede una contrazione del Pil pari all’8,7% quest’anno e una crescita del 5,2% nel 2021.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below