May 20, 2020 / 8:54 AM / 3 months ago

Btp in modesto calo guarda dibattito Recovery fund, Bce, tensioni politiche

    ROMA, 20 maggio (Reuters) - Apertura in modesto calo per il Btp stamane
dopo un avvio di settimana scoppiettante, in un mercato riflessivo che
pondera cautamente nuovi spunti sul fronte interno e su quello Ue.
    ** Pochi minuti dopo le 10,30, su piattaforma TradeWeb, il premio di
rendimento Italia-Germania sul tratto decennale vale 214 punti base dai 211
dell'ultima chiusura.
    ** Analogamente, il tasso del benchmark decennale si porta a quota
1,68% da 1,64% del finale di ieri.
    ** La proposta franco-tedesca di un piano a sostegno della crisi --
salutata dal Btp con un generoso rialzo ieri e lunedì che ha riportato i
rendimenti in area 1,6% -- ha suscitato come era prevedibile la reazione
poco incoraggiante dei Paesi rigoristi del nord che, dopo un'iniziale
disapprovazione espressa dall'Austria riguardo soprattutto ai finanziamenti
a fondo perduto, presenteranno una controproposta comune. Per
ottenere il via libera il Recovery fund necessita del consenso di tutti i
membri del blocco.
    ** Secondo gli analisti tale incertezza -- la proposta della
Commissione è attesa per la prossima settimana -- potrebbe ingenerare nel
breve una certa volatilità nei prezzi, anche se diversi osservatori
sottolineano che la forza attrattiva di Berlino potrebbe alla fine far
"riallineare" anche che i Paesi conservatori più piccoli. Il vice
presidente dell'esecutivo Ue Dombrovskis ha detto che il piano di Bruxelles
supererà i 1.000 miliardi di euro e si baserà su prestiti con o senza
obbligo di restituzione.
    ** Stando ai report di diverse banche d'affari, però, il mercato
ritiene che il fattore cruciale che continuerà per ora a guidare i
movimenti dei prezzi dei governativi italiani saranno gli acquisti Bce. Nel
medio termine, occhi al 4 giugno quando si attende un incremento da parte
di Francoforte dell'envelope dei suoi programmi a sostegno della ripresa.
Se tale aumento non dovesse arrivare, il Btp potrebbe ricominciare a
scendere. 
    ** Proprio i timori legati al ruolo della Bce -- sotto pressione per la
sentenza di Karlsruhe -- avrebbero convinto, a detta di alcuni osservatori,
la Merkel a sposare il piano di Macron.
    ** In questo quadro, parte stamani la prima delle sette operazioni
Peltro (Pandemic Emergency Longer-Term Refinancing Operations, oggi a
scadenza 30 settembre 2021) lanciate a fine aprile dalla Bce con l'intento
di iniettare ulteriore liquidità nel comparto bancario. Le attese sono per
una partenza soft, con 75-100 miliardi di euro.
    ** Agenda "pesante" quella odierna sul primario euro, nell'ultima
giornata riservata al retail per il nuovo Btp Italia a 5 anni che nei primi
due giorni ha raccolto ben 8,79 miliardi di euro. Entro le 10 di domani,
quando si apre l'offerta riservata agli istituzionali, il Tesoro
comunicherà il tasso cedolare definitivo, che comunque non potrà essere
inferiore all'1,40%.
    ** La Francia offre fino a 10 miliardi di euro in Oat mentre la
Germania colloca 4 miliardi di Bund scadenza 15/2/2030, cedola zero. Attivo
anche il Portogallo.
    ** Occhi a breve anche alla conferenza stampa del vicepresidente della
Commissione Ue Dombrovskis sul semestre europeo, con Bruxelles che
diffonderà le consuete raccomandazioni per i vari Paesi. 
    ** Sullo sfondo -- mentre si valuta l'andamento discendente del Covid e
lo sforzo di riaprire tentando di contenere un'eventuale seconda ondata di
contagio -- le tensioni politiche nel governo che potrebbero tornare ad
acuirsi stamani con il voto delle mozioni di sfiducia al ministro della
Giustizia Bonafede
 ore 10,30                RIC                PREZZO     VAR.       REND.%
 FUTURES BUND giu.                           172.54     -0.16      
 FUTURES BTP giu.                            139.74     -0.46      
 BTP 2 ANNI (DIC 21)                         101.15     -0.06      0.577
 BTP 10 ANNI (APR 30)                        97.02      -0.33      1.684
 BTP 30 ANNI (SET 49)                        97.28      -0.32      2.596
                                                                   
 SPREAD (PB)              RIC                ODIERNA    PRECED.    
 TREASURY/BUND 10 ANNI                       115.60     118.00     
 BTP/BUND 2 ANNI                             126.00     122.70     
 BTP/BUND 10 ANNI                            214.30     211.40     
 valore                   minimo             211.10                
 valore                   massimo            215.00                
 BTP/BUND 30 ANNI                            263.80     262.60     
 BTP 10/2 ANNI                               116.30     118.10     
 BTP 30/10 ANNI                              92.30      96.20      
 
 (Valentina Consiglio, in redazione a Milano Sabina Suzzi)
  
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below