May 18, 2020 / 3:37 PM / 3 months ago

Btp ben intonati sul finale in clima risk-on, accorciano ritardo su Bund

    MILANO, 18 maggio (Reuters) - Finale di seduta in positivo per i benchmark
Btp, che approfittano del clima di fondo di minore avversione al rischio per
accorciare le distanze rispetto alla carta tedesca.
    ** Sicuramente incoraggiante anche l'accoglienza da parte degli investitori
al dettaglio del nuovo Btp Italia, a testimonianza di una relativa apertura di
credito da parte dei piccoli risparmiatori, su cui il Tesoro spera di poter
contare in futuro sempre più.
    ** Interamente soddisfatte, le domande retail hanno totalizzato circa 4
miliardi di euro.
    ** Buone nuove anche dall'Europa, al termine del bilaterale tra Angela
Merkel e Emmanuel Macron. Le prime due economie della zona euro propongono un
'recovery fund' da 500 miliardi di euro in grado di concedere ai paesi più
colpiti dalla pandemia non prestiti ma aiuti a fondo perduto, nel rispetto
naturalmente della normativa comunitaria. 
    ** La forbice di rendimento tra il decennale italiano aprile 2030 e
l'equivalente Bund febbraio 2030 termina sui minimi di seduta in area 220 punti
base, quasi una ventina di centesimi al di sotto della chiusura precedente.
    ** Diffusi a metà pomeriggio, i dati settimanali sugli acquisti Bce -- sia
nel tradizionale programma 'Qe' sia nel più recente 'Pepp' -- mostrano un calo
delle sottoscrizioni da parte di Francoforte rispetto ai sette giorni
precedenti.
    ** Va però tenuto conto, avvertono gli addetti ai lavori, anche dell'importo
dei titoli in scadenza in portafoglio alla banca centrale.
    ** Dal lato del primario, di oggi la notizia che Parigi sta preparando
l'emissione di un nuovo benchmark a vent'anni, mentre il Belgio lavora a
un'offerta decennale denominata in dollari.
    ** Con l'offerta di Intesa Sanpaolo, 1,25 miliardi a cinque anni che offre
un premio di 245 centesimi sulla curva swap, riparte anche il comparto dei
prestiti bancari, da tempo congelati.
    
 17:25                    RIC                PREZZO     VAR.       REND.%
 FUTURES BUND GIU.                           172,97     -0,77      
 FUTURES BTP GIU.                            139,23     1,45       
 BTP 2 ANNI (DIC 21)                         101,05     0,21       0,634
 BTP 10 ANNI (APR 30)                        96,67      1,11       1,725
 BTP 30 ANNI (SET 50)                        96,97      1,52       2,640
                                                                   
 SPREAD (PB)              RIC                ODIERNA    PRECED.    
 TREASURY/BUND 10 ANNI                       119,5      115,0      
 BTP/BUND 2 ANNI                             135,0      145,3      
 BTP/BUND 10 ANNI                            221,1      238,4      
                          minimo             220,4                 
                          massimo            239,7                 
 BTP/BUND 30 ANNI                            265,7      278,2      
 BTP 10/2 ANNI                               115,8      118,4      
 BTP 30/10 ANNI                              90,2       86,6       
 
 (Alessia Pé, in redazione a Milano Sabina Suzzi)
  
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below