May 14, 2020 / 9:01 AM / 22 days ago

Btp attorno a parità, digerite aste guardano a Btp Italia

    MILANO, 14 maggio (Reuters) - I governativi italiani oscillano intorno alla
parità a metà mattina in un mercato che, dominato dall'offerta, si lascia alle
spalle la tornata di aste di metà mese, in cui il Tesoro ha assegnato circa 20
miliardi di euro, e guarda alla prossima settimana quando verrà offerto il nuovo
Btp Italia.
    ** I Btp vedono un andamento leggermente peggiore rispetto al resto del
comparto europeo che beneficia dei timori di una seconda ondata di coronavirus e
dei dubbi sulla rapidità della ripresa, messa in discussione ieri dal numero uno
della Fed.
    ** Da segnalare il 'roll' del titolo a 30 anni passato al primo settembre
2050, cedola 2,45%, dal precedente settembre 2049 con cedola 3,85%. Minima la
ripercussione sullo spread Btp/Bund a 30 anni.
    ** Dimostra di tenere, anche nei momenti di maggior tensione, la parte breve
della curva, con un segnale positivo, secondo un operatore. 
    ** L'emissione del nuovo Btp Italia a 5 anni -- per cui domani il Tesoro
comunicherà la cedola minima garantita -- sarà un importante test dell'appetito
del retail, ma anche degli istituzionali, in un momento senza precedenti a causa
dell'epidemia.
    ** Per il titolo, i cui proventi sono destinati a finanziare l'emergenza
sanitaria ed economica del coronavirus, nei giorni scorsi una fonte vicina alla
situazione ha detto di aspettarsi una raccolta tra 13 e 16 miliardi. Nell'ultima
edizione, quella di ottobre, il Tesoro ha emesso un totale di 6,75 miliardi.
    ** Più in generale sembra prevalere un clima di risk-off: mentre diversi
Paesi -- anche in Europa, il continente più colpito -- si preparano ad allentare
le misure di contenimento, nuovi focolai in Cina e Corea del Sud fanno temere
una nuova ondata di contagi.
    ** Ad alimentare la richiesta di asset rifugio anche il quadro a tinte
fosche dipinto ieri da Powell che ha parlato di "significativi rischi al
ribasso" per il prossimo futuro.
    ** Scivolano invece sullo sfondo, almeno per ora, le tensioni che hanno
agitato il governo italiano: ieri sera, dopo numerosi rinvii, il Cdm ha
approvato il decreto "rilancio" da 55 miliardi con le nuove misure a sostegno di
famiglie e imprese per far fronte all'emergenza Covid-19.

 INDICE                   RIC                PREZZO     VAR.       REND.%
 FUTURES BUND GIU.                           173,96     0,33       
 FUTURES BTP GIU.                            138,58     0,22       
 BTP 2 ANNI (APR 22)                         101,031    0,004      0,646
 BTP 10 ANNI (APR 30)                        96,187     0,146      1,777
 BTP 30 ANNI (SET 50)                        96,169     0,169      2,649
                                                                   
 SPREAD (PB)              RIC                ODIERNA    PRECED.    
 TREASURY/BUND 10 ANNI                       116,6      117,5      
 BTP/BUND 2 ANNI                             140,9      130,4      
 BTP/BUND 10 ANNI                            232,7      233,4      
 valore                   minimo             232,1                 
 valore                   massimo            236,5                 
 BTP/BUND 30 ANNI                            277,0      281,0      
 BTP 10/2 ANNI                               113,1      131,1      
 BTP 30/10 ANNI                              87,2       91,9       
 
 (Sara Rossi, in redazione a Milano Alessia Pe)
  
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below