May 8, 2020 / 3:40 PM / a month ago

Btp in festa sul finale, da Ue e Bce nuovi segnali distensivi

    MILANO, 8 maggio (Reuters) - Decisamente bene fanno i benchmark Btp, che
accorciano il ritardo sulla controparte Bund grazie alle indicazioni di chiara
apertura finora giunte da Bruxelles e Francoforte.
    ** I commenti prima del nuovo Eurogruppo insieme alle parole della Corte di
giustizia Ue, nonché le indiscrezioni sull'istituto centrale -- che starebbe
valutando l'ipotesi di allargare gli acquisti sul mercato ai titoli corporate a
rating spazzatura sull'esempio di Federal Reserve -- permettono allo spread sul
decennale Bund di chiudersi di una dozzina di centesimi.
    ** In calo fino a sotto 1,8% il rendimento del dieci anni aprile 2030,
giunto in settimana a superare la soglia di due punti pieni.
    ** Gli operatori fanno riferimento sia ai nuovi evidenti segnali distensivi
da parte Ue e Bce -- a placare il gelo dopo la sentenza della corte
costituzionale tedesca martedì scorso -- sia ad acquisti della stessa banca
centrale europea, tornata sul mercato sul finale di una settimana impegnativa.
    ** Secondo 'Der Spiegel', il responsabile alle Finanze Olaf Scholz ha
chiesto il parere del ministero sul nuovo programma degli acquisti Bce volto a
far fronte all'emergenza economica legata all'epidemia e Berlino non ha nulla da
obiettare, diversamente dai giudici di Karlsruhe rispetto al programma Qe.
    ** Dal lato del primario, questa sera a mercato chiuso Via XX Settembre 
comunica i dettagli del collocamento a medio e lungo termine in agenda mercoledì
13 maggio. L'ufficio studi UniCredit ipotizza una riapertura dei Btp giugno 2023
e giugno 2027 insieme al 20 anni marzo 2020 per un importo complessivo fino a
8,75 miliardi.
    ** In serata, dopo la chiusura di Wall Street, l'aggiornamento sul rating
sovrano italiano da parte di Dbrs e soprattutto di Moody's, il cui giudizio è a
un 'notch' dal livello 'investment grade'.
    
 17:30                                                             
 INDICE                   RIC                PREZZO     VAR.       REND.%
 FUTURES BUND GIU.                           173,76     -0,13      
 FUTURES BTP GIU.                            138,32     1,29       
 BTP 2 ANNI (DIC 21)                         102,54     0,17       0,549
 BTP 10 ANNI (APR 30)                        96,02      0,94       1,799
 BTP 30 ANNI (SET 49)                        124,08     2,41       2,679
                                                                   
 SPREAD (PB)              RIC                ODIERNA    PRECED.    
 TREASURY/BUND 10 ANNI                       119,6      121,6      
 BTP/BUND 2 ANNI                             134,2      144,2      
 BTP/BUND 10 ANNI                            233,4      245,2      
 valore                   minimo             233,3                 
 valore                   massimo            243,6                 
 BTP/BUND 30 ANNI                            276,4      288,1      
 BTP 10/2 ANNI                               130,7      129,5      
 BTP 30/10 ANNI                              90,1       89,4       
 

 (Alessia Pé, in redazione a Milano Cristina Carlevaro)
  
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below