April 30, 2020 / 3:37 PM / 3 months ago

Btp sotto tono in chiusura, consiglio Bce e parole Lagarde non convincono

    MILANO, 30 aprile (Reuters) - Sul consiglio Bce e sulle successive
dichiarazioni di Christine Lagarde il mercato aveva evidentemente aspettative
ben più elevate, per lo meno a giudicare dalla reazione dell'obbligazionario e
degli indici bancari.
    ** Confermato come previsto il costo del denaro, Francoforte non si è voluta
spingere ad ampliare la portata o la durata dell'attuale programma degli
acquisti 'Pepp', studiati appositamente per far fronte all'emergenza pandemia,
pur dicendosi pronta a un aggiustamento.
    ** Lascia evidentemente freddi gli investitori anche il varo dei nuovi
finanziamenti a lungo termine battezzati 'Peltro', che prevedono per le banche
condizioni finanziarie ancora più favorevoli in caso di trasferimento dei fondi
all'economia reale.
    ** Si tratta di nuove sette operazioni di finanziamento -- la prima in
calendario mercoledì 20 maggio, con annuncio il martedì e valuta mercoledì -- a
scadenza 30 settembre 2021.
    ** Due 'Peltro' con la stessa scadenza 30 settembre 2021 sono in calendario
il 22 giugno e il 5 agosto, mentre quelle del 2 settembre e del 7 ottobre hanno
scadenza 26 agosto e quelle del 4 novembre del 2 dicembre scadenza 29 luglio
2021.
    ** In una nota di Hsbc, gli analisti osservano che il nuovo strumento
garantisce sulla carta "liquidità illimitata", dal momento che le richieste di
fondi verranno interamente soddisfatte a un tasso fisso particolarmente
favorevole, con le banche remunerate all'1% in caso di richiesta fondi.
    ** Nel corso del consiglio, inoltre, non si è nemmeno affrontato il tema di
estendere il programma delle sottoscrizioni ai titoli 'spazzatura', come una
parte degli investitori si aspettava.
    ** "La Bce può fare di più: ha semplicemente deciso di non farlo oggi" è la
sintesi di Stephen Gallo, gestore del reddito fisso per Bmo Capital Markets.
    ** Il mercato evidentemente non apprezza quello che giudica forse un eccesso
di prudenza, che lascia comunque a Francoforte spazio di manovra per eventuali
nuove misure di contrasto nei confronti di quella che Lagarde chiama una
recessione "senza precedenti in tempo di pace".
    ** Dopo la doccia fredda dai dati di questa mattina sul prodotto interno
lordo del primo trimestre -- che peraltro incorpora soltanto due settimane del
fermo dell'attività produttiva -- la Bce prevede prospettive a tinte davvero
fosche per il secondo.
    ** Nei tre mesi al 30 giugno, ha spiegato la presidente, l'economia della
zona euro potrebbe subire una battuta d'arresto fino a 15% su base trimestrale.
Quanto alla media 2020, la stima di Francoforte è di una frenata nell'ordine di
grandezza di 5% nella migliore delle ipotesi, con un 'worst case scenario' di un
crollo al ritmo di 12%.
    ** Dopo un'oscillazione di circa 15 centesimi con una punta a 240 punti base
-- massimo dopo la bocciatura del rating da parte di Fitch -- il premio di
rendimento tra Btp e Bund decennale termina a 237 centesimi da 226 ieri sera.
    
  
 17,30                    RIC                PREZZO     VAR.       REND.%
 FUTURES BUND GIU.                           174,41     1,35       
 FUTURES BTP GIU.                            138,53     -0,17      
 BTP 2 ANNI (DIC 21)                         102,56     0,09       0,554
 BTP 10 ANNI (APR 30)                        96,20      -0,13      1,777
 BTP 30 ANNI (SET 49)                        125,26     -0,73      2,628
                                                                   
 SPREAD (PB)              RIC                ODIERNA    PRECED.    
 TREASURY/BUND 10 ANNI                       118,2      109,5      
 BTP/BUND 2 ANNI                             133,4      134,4      
 BTP/BUND 10 ANNI                            237,1      226,2      
 valore                   minimo             224,6                 
 valore                   massimo            240,3                 
 BTP/BUND 30 ANNI                            281,6      268,9      
 BTP 10/2 ANNI                               133,1      120,4      
 BTP 30/10 ANNI                              86,9       84,7       
    

 (Alessia Pé, in redazione a Roma Francesca Piscioneri)
  
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below