April 17, 2020 / 9:50 AM / a month ago

Coronavirus, non chiaro se misure prese finora sono sufficienti - Weidmann a Bloomberg

BERLINO, 17 aprile (Reuters) - Non è ancora possibile dire se le misure a sostegno dell’economia della zona euro adottate durante la pandemia di coronavirus saranno sufficienti.

Lo dice il presidente della Bundesbank Jens Weidmann in un’intervista con Bloomberg, aggiungendo che una strategia d’espansione monetaria e fiscale continuerà a essere necessaria per un certo lasso di tempo.

“Non è ancora possibile dire con certezza se le misure prese finora saranno sufficienti”, ha detto Weidmann, che è anche membro della Banca centrale europea.

“I fattori decisivi per gli sviluppi economici saranno l’evoluzione futura della pandemia, la durata dei lockdown e se le misure prese rispondono adeguatamente ai problemi di liquidità e di potenziale solvibilità per imprese e famiglie”, si legge nell’intervista, pubblicata oggi.

“Una strategia d’espansione monetaria e fiscale continuerà in ogni caso a essere necessaria per un certo lasso di tempo”, ha aggiunto.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below