April 6, 2020 / 10:25 AM / 4 months ago

Atlantia, progressi in trattativa con governo su concessione - fonti

MILANO, 6 aprile (Reuters) - La trattativa tra Atlantia e il governo sulla concessione autostradale sta facendo progressi, secondo due fonti vicine alla situazione.

Tra le due parti è in atto un braccio di ferro sulla revoca della concessione di Autostrade per l’Italia da quando, nell’agosto 2018, il ponte Morandi di Genova, gestito da Autostrade, è crollato uccidendo 43 persone.

Dopo mesi di contrasti, ora il gruppo guidato da Benetton e il governo stanno negoziando un nuovo assetto proprietario per Autostrade, una sanzione per compensare il disastro del ponte che dovrebbe essere di oltre 3 miliardi, e nuove regole per i pedaggi e la licenza, hanno detto le fonti.

Una terza fonte dice che il governo ha recentemente adottato un approccio più positivo nei confronti di Atlantia, ma ha precisato che, per raggiungere un compromesso, le due parti devono trovare un accordo su tutte le questioni sul tavolo e alcune di queste sono ancora controverse. (Giuseppe Fonte, Stephen Jewkes, Francesca Landini e Stefano Bernabei, in redazione a Milano Sabina Suzzi)

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below