April 2, 2020 / 6:17 AM / 2 months ago

Coronavirus, distanza stati europei mette tutti in pericolo - Von der Leyen a Repubblica

MILANO, 2 aprile (Reuters) - Soltanto la solidarietà, sia tra persone sia tra stati, può sconfiggere la crisi innescata dall’epidemia di coronavirus.

È il messaggio che il presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen affida a una lettera pubblicata su Repubblica.

“Bisogna riconoscere che nei primi giorni della crisi, di fronte al bisogno di una risposta comune europea, in troppi hanno pensato solo ai problemi di casa propria. È stato un comportamento dannoso che poteva essere evitato”, scrive von der Leyen.

“In questi giorni la distanza tra individui è fondamentale per la nostra sicurezza. La distanza tra nazioni europee, al contrario, mette tutti in pericolo”, aggiunge.

“Oggi l’Europa si sta mobilitando al fianco dell’Italia”.

Von der Leyen poi ricorda che ieri la Commissione Europea ha annunciato un piano di “cassa integrazione europea”, denominato Sure, per compensare la riduzione degli stipendi di chi lavora a orario ridotto. Per il piano saranno stanziati “fino a 100 miliardi”.

Inoltre la Commissione ha proposto “che ogni euro ancora disponibile nel bilancio annuale dell’Unione europea venga speso per affrontare la crisi”. (Gianluca Semeraro, in redazione a Milano Maria Pia Quaglia)

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below