March 20, 2020 / 11:41 AM / 9 days ago

RPT-MONETARIO-Brevissimi stabili, mercato valuta ultima mossa Bce in risposta coronavirus

(Corregge refuso)

ROMA, 20 marzo (Reuters) - I tassi a brevissimo sul mercato interbancario sono sostanzialmente stabili, poco sopra la ‘deposit facility’ della Bce, mentre i mercati stanno ancora valutando l’ultima mossa della Bce.

** “Il mercato interbancario è abbastanza tranquillo, si sta muovendo con tassi sempre piuttosto stabili”, commenta un’operatrice di una tesoreria, precisando che il cuscinetto di liquidità a disposizione delle banche nella zona euro si aggira in media sui 1.740 miliardi di euro contro i circa 1.770 miliardi della settimana scorsa.

** Intorno alle 12,30, su General Collateral Italia , il tasso overnight scambia a -0,460%, il tom a -0,455% e lo spot/next a -0,465%.

** Questa settimana, al termine di una riunione di emergenza, la Bce ha annunciato un programma di acquisto di titoli da 750 miliardi, che porta a 1.100 miliardi la dotazione complessiva per quest’anno.

** Dopo la gaffe comunicativa in occasione dell’ultimo meeting, che aveva provocato un crollo dei mercati, la presidente Christine Lagarde ha voluto adottare un impegno “senza limiti” a sostegno dell’economia della zona euro alle prese con l’emergenza coronavirus, nonostante la contrarietà di Germania e Olanda.

** Secondo alcuni analisti, però, per quanto necessaria la mossa di Francoforte non è sufficiente, e si chiedono un’effettiva flessibilità negli interventi e il coordinamento europeo delle azioni fiscali intraprese dai singoli governi.

** Ieri la Bce ha assegnato 115 miliardi nella prima operazione Tltro III da quando i termini sono stati resi meno stringenti, con richieste da 114 istituti. Le banche avevano rimborsato 92,6 miliardi di una precedente operazione.

** Mercoledì ha preso il via il nuovo programma Ltro a tassi agevolati varato per fronteggiare le ricadute del coronavirus sull’economia: nella prima operazione la Bce ha collocato poco più di 109 miliardi di euro con richieste da 110 banche.

** Martedì, nella consueta operazione pronti contro termine a 7 giorni, sono stati assegnati 1,47 miliardi su 2,163 in scadenza, con richieste da 25 banche. (Antonella Cinelli, in redazione a Milano Alessia Pé)

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below