March 16, 2020 / 11:14 AM / 15 days ago

Btp ancora in calo, spread di nuovo fino a 271 pb, basteranno misure contro coronavirus?

    MILANO, 16 marzo (Reuters) - Avvio di settimana in forte calo per la carta
italiana, che si muove in sintonia con i periferici della zona euro, zavorrata
ancora da un clima di avversione al rischio mentre gli investitori si
interrogano sulla efficacia delle misure messe in campo dalle banche centrali e
dai governi per contrastare i drammatici effetti del coronavirus sull'economia
mondiale.
    ** A rendere l'idea della serietà della situazione, con la seconda decisione
di emergenza dai tempi della crisi del 2008, la Federal Reserve ha tagliato ieri
i tassi di 100 punti base seguita dalla Banca centrale neozelandese che ha
limato di 75 punti a 0,25%. Si sono aggiunti inoltre, tra gli altri, gli
interventi accomodanti di Banca del Giappone, di quella cinese e di quella
australiana.
    ** Il mercato però, a detta di un operatore, si interroga sulla reale
efficacia di queste mosse per fare concretamente fronte all'emergenza provocata
dalla pandemia del coronavirus, ricordando che giovedì scorso la Bce ha deciso
di non tagliare i tassi. 
    ** Sulla scia di questo sentiment e in un mercato ancora molto volatile,
prima di scendere a 1,98% e 254 punti base rispettivamente attorno alle 12, il
tasso del 10 anni italiano si è spinto oltre il 2% per la prima volta da fine
giugno scorso e lo spread su Bund sul tratto decennale fino a 271 punti, livello
toccato giovedì scorso e massimo da inizio giugno. 
    ** Intanto anche la politica cerca di arginare l'impatto del Covid-19: dopo
che in Europa Spagna e Francia hanno adottato misure più restrittive sulla scia
dei provvedimenti italiani, nel primo pomeriggio i leader del G7 terranno una
videoconferenza come anche i ministri delle Finanze della zona euro. 
    ** In attesa del varo del Cdm delle misure a sostegno dell'economia, il
premier Giuseppe Conte dalle pagine del 'Corriere della sera' ha messo in chiaro
stamane che il decreto non sarà sufficiente e che servirà un piano di
ricostruzione sottolineando che non si è ancora raggiunto il picco della
diffusione. 
   
 ore 12:00                RIC                PREZZO     VAR.       REND.%
 FUTURES BUND GIU.                           173,59     -0,58      
 FUTURES BTP GIU.                            134,77     -2,41      
 BTP 2 ANNI (DIC 21)                         101,853    -0,374     1,077
 BTP 10 ANNI (APR 30)                        94,386     -1,459     1,979
 BTP 30 ANNI (SET 49)                        126,056    -0,683     2,598
                                                                   
 SPREAD (PB)              RIC                ODIERNA    PRECED.    
 TREASURY/BUND 10 ANNI                       132,5      147,2      
 BTP/BUND 2 ANNI                             200,7      182,8      
 BTP/BUND 10 ANNI                            253,7      240,2      
 valore                   minimo             245,7                 
 valore                   massimo            270,5                 
 BTP/BUND 30 ANNI                            282,0      282,5      
 BTP 10/2 ANNI                               90,2       93,9       
 BTP 30/10 ANNI                              61,9       75,4       
   
    

 (Sara Rossi, in redazione a Milano Alessia Pé)
  
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below