February 20, 2020 / 8:42 AM / 5 months ago

Attesa ripresa incerta in Italia, Francia e Germania - Gentiloni

ROMA, 20 febbraio (Reuters) - L’auspicato rimbalzo per le economie di Italia, Francia e Germania, dopo il rallentamento di fine 2019, potrebbe non esserci anche a causa dell’epidemia di coronavirus, secondo il Commissario Ue agli Affari economici, Paolo Gentiloni.

Parlando a Radio Capital, l’ex premier ha detto che dopo la contrazione delle prime tre economie della zona euro nell’ultimo trimestre dello scorso anno, “la prospettiva era, non ottimista, ma c’era la speranza di un rimbalzo. Purtroppo, anche a causa del coronavirus, può darsi che non ci sia questo rimbalzo”.

Nelle Winter Forecasts di metà febbraio, la Commissione europea vedeva per il 2020 una crescita dell’economia italiana limitata allo 0,3%, fanalino di coda in Ue e nella zona euro. Terzultima la Francia con +1,2% e penultima la Germania a +1,1%.

Gentiloni ha aggiunto che la stabilità del governo italiano non è in discussione nonostante i nuovi contrasti scatenati dal leader di Italia Viva, Matteo Renzi.

Francesca Piscioneri, in redazione a Milano Maria Pia Quaglia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below