February 4, 2020 / 11:17 AM / 5 months ago

RPT-Bce, da Tltro 3 attesa ancora spinta a volumi credito, costi più bassi

(Elimina refuso in titolo)

FRANCOFORTE, 4 febbraio (Reuters) - Il nuovo Tltro della Banca centrale europea potrebbe ancora ridurre il costo del credito e aumentare i volumi dei prestiti, secondo la Bce, anche dopo le prime due aste deludenti.

La terza operazione di rifinanziamento a lungo termine della Bce è stata avviata l’anno scorso per dare alle banche accesso a liquidità ultra economica, nella speranza che possano continuare offrire credito anche in un contesto di rallentamento della crescita globale.

Tuttavia le banche hanno preso appena 101 miliardi di euro nei primi due round di finanziamenti, ben al di sotto di quanto hanno rimborsato della liquidità presa nelle operazioni precedenti, un calo coerente anche con il recente rallentamento nella crescita dei prestiti alle imprese.

“Le ultime stime di partecipazione al Tltro 3 secondo alcuni sondaggi oscillano tra i 300 miliardi e i 560 miliardi di euro e possono essere connesse al complessivo abbassamento dei costi del funding, intorno ai 15 punti base”, ha detto la Bce in un bollettino economico.

“Ciò dovrebbe condurre a un picco nel calo dei tassi di prestito di 15 punti base e a un contributo positivo alla crescita annuale dei finanziamenti pari a quasi 0,4 punti percentuali”, ha aggiunto la Bce.

Per il Tltro in corso rimangono ancora altre cinque aste e la prossima è prevista a metà marzo.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below