February 3, 2020 / 10:13 AM / 6 months ago

Btp deboli su parziale rientro timori virus, peggio lunghi su attesa nuovo 15 anni

    MILANO, 3 febbraio (Reuters) - Avvio di settimana all'insegna della
debolezza per i Btp che si muovono in linea con i governativi della zona euro e
con quelli americani, mentre il mercato tenta di circoscrivere l'impatto del
coronavirus sull'economia cinese e globale.
    ** Più sofferente la parte lunga della curva, con gli investitori che
prendono le misure in vista del possibile lancio del nuovo Btp a 15 anni.
    ** Diverse fonti di mercato ritengono possibile che l'emissione -- indicata
nelle linee guida sul debito per il primo trimestre assieme o in alternativa al
Btp a 30 anni -- avvenga già nei prossimi giorni, considerato l'appetito per la
carta italiana dopo le Regionali in Emilia-Romagna, ricalcando quanto avvenuto
lo scorso anno.
    ** Nessun commento però da Via XX Settembre.
    ** Il Tesoro ha lanciato a metà gennaio un nuovo 30 anni, registrando una
domanda record, mentre lo scorso anno ha emesso nel giro di tre settimane sia il
trenta sia il 15 anni anni, anche in quel caso con un boom di ordini. 
    ** Secondo due operatori, un aumento della volatilità legato al virus cinese
è da annoverare tra i pochi fattori che potrebbero far desistere Via XX
Settembre dal lancio. 
    ** Tuttavia, il 'mood' del mercato sembra migliore rispetto alla scorsa
settimana: secondo una nota di UniCredit, gli investitori nei prossimi giorni
probabilmente miglioreranno le proprie stime sull'impatto del virus. 
    ** Per quanto riguarda l'Italia, segnali positivi sono giunti dall'indice
Pmi sul comparto manifatturiero che a gennaio ha mostrato una contrazione per il
sedicesimo mese consecutivo, ma al ritmo più lento di otto mesi.
    ** A limitare il calo dei governativi europei le nuove incertezze relative
ai rapporti che si creeranno tra Gran Bretagna e Unione europea dopo la
concretizzazione della Brexit.

 ore 11:00                RIC                PREZZO     VAR.       REND.%
 FUTURES BUND MAR.                           174,90     -0,14      
 FUTURES BTP MAR.                            147,81     -0,22      
 BTP 2 ANNI (DIC 21)                         104,347    -0,027     -0,186
 BTP 10 ANNI (APR 30)                        103,938    -0,171     0,945
 BTP 30 ANNI (SET 49)                        142,144    -0,608     1,974
                                                                   
 SPREAD (PB)              RIC                ODIERNA    PRECED.    
 TREASURY/BUND 10 ANNI                       200,1      200,4      
 BTP/BUND 2 ANNI                             49,1       48,5       
 BTP/BUND 10 ANNI                            141,5      140,2      
 valore                   minimo             139,6                 
 valore                   massimo            141,9                 
 BTP/BUND 30 ANNI                            191,3      189,5      
 BTP 10/2 ANNI                               113,1      94,6       
 BTP 30/10 ANNI                              102,9      102,4      
     

 (Sara Rossi, in redazione a Milano Alessia Pe)
  
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below