December 20, 2019 / 10:34 AM / 7 months ago

Btp in calo, mercato molto sottile guarda macro, commercio, Bce

    ROMA, 20 dicembre (Reuters) - Il secondario italiano passa in negativo a
metà seduta, in un mercato dal trading sottile che ha visto nelle ultime sedute
rendimenti in salita su dati macro incoraggianti e sull'affievolirsi delle
tensioni commerciali.
    ** Poco dopo le 11,15 italiane, su piattaforma TradeWeb, il differenziale di
rendimento Italia-Germania sul tratto decennale vale 157 punti base da 153 del
finale di ieri.
    ** Alla stessa ora, il tasso del benchmark decennale scambia a 1,34% da
1,29%.
    ** Anche le banche centrali, più in ombra negli ultimi tempi, tornano sotto
la lente degli investitori. Ieri Riksbank è stato il primo istituto centrale a
portare i tassi fuori dal terriotrio negativo, alzandoli a zero e innescando tra
gli operatori interrogativi circa la condotta della Bce con il nuovo anno (nella
zona euro il tasso chiave sui depositi è attualmente a -0,5%).
    ** "Non c'è un unico fattore dietro a questo movimento di rialzo dei
rendimenti", osserva un analista in una nota UniCredit. "La spiegazione è un
misto di incertezza riguardo alle scelte monetarie per il prossimo anno... al
miglioramento della fiducia e a motivi squisitamente tecnici".
    ** In questo contesto, Istat ha fatto sapere stamane che sia la fiducia
delle imprese che quella dei consumatori italiani sono migliorate in dicembre,
anche se la manifattura resta il comparto che cresce meno. La
lettura dell'indice della fiducia dei consumatori per l'intero blocco sarà
diffusa dalla Commissione europea questo pomeriggio, con aspettative di una
marginale salita. Anche il dato tedesco Ifo, reso noto lunedì, aveva superato le
stime degli addetti ai lavori, indicando i primi segnali di ripresa per la prima
economia europea.
    ** A sostenere il sentiment, anche le dichiarazioni di ieri del responsabile
del Tesoro Usa, Steven Mnuchin, secondo cui Washington e Pechino firmeranno la
fase uno del loro accordo ai primi di gennaio. 
    ** Da considerare, ad ogni modo, che i movimenti del mercato sono
decisamente amplificati dalla scarsità degli scambi. "Basta un niente per
muovere anche sensibilmente i prezzi, con i volumi ridotti all'osso verso fine
anno", ricorda un dealer.
 11:15                    RIC              PREZZO     VAR.       REND.%
 FUTURES BUND MAR.        FGBLc1           171.17     -0.11      
 FUTURES BTP MAR.         FBTPc1           142.15     -0.49      
 BTP 2 ANNI (OTT 21)      IT2YT=TWEB       104.24     -0.04      0.005
 BTP 10 ANNI (AGO 29)     IT10YT=TWEB      114.97     -0.42      1.338
 BTP 30 ANNI (SET 49)     IT30YT=TWEB      129.05     -0.84      2.479
                                                                 
 SPREAD (PB)              RIC              ODIERNA    PRECED.    
 TREASURY/BUND 10 ANNI    US10DE10=TWEB    217.20     215.00     
 BTP/BUND 2 ANNI          IT2DE2=TWEB      65.10      63.00      
 BTP/BUND 10 ANNI         IT10DE10=TWEB    156.80     152.50     
 valore                   minimo           152.20                
 valore                   massimo          158.70                
 BTP/BUND 30 ANNI         IT30DE30=TWEB    222.10     218.30     
 BTP 10/2 ANNI            IT10IT2=TWEB     137.80     136.40     
 BTP 30/10 ANNI           IT30IT10=TWEB    114.90     115.70     
     

 (Valentina Consiglio, in redazione a Milano Xxx)
  
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below