November 29, 2019 / 2:36 PM / 10 days ago

Via libera a riforma Mes a dicembre sarebbe "gradito" passo avanti - Panetta

ROMA, 29 novembre (Reuters) - Una finalizzazione della riforma del Meccanismo europeo di stabilità (Mes) nel corso del mese di dicembre di quest’anno rappresenterebbe un “gradito” passo avanti, secondo il direttore generale della Banca d’Italia e candidato al board della Bce Fabio Panetta.

Rispondendo per iscritto alle domande della Commissione per gli affari economici e monetari del Parlamento europeo, Panetta ha auspicato che la riforma del Mes avvenga con le decisioni dell’eurogruppo e del Consiglio dei capi di stato e di governo previste tra l’inizio e la metà del prossimo mese.

“Ritengo che un ragionevole prossimo passo possa essere quello di integrare il Mes nella cornice del diritto europeo e fare in modo che risponda al Parlamento”.

Il governo è sotto pressione per rinviare o modificare il testo della riforma, difesa dal ministro dell’Economia Roberto Gualtieri, ma ritenuta pericolosa per il Paese sia dal leader del M5s Luigi Di Maio, azionista forte del governo, che dall’opposizione guidata da Matteo Salvini, capo della Lega. (Stefano Bernabei, in redazione a Roma Giuseppe Fonte)

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below