November 5, 2019 / 10:51 AM / 16 days ago

Btp, rendimenti in rialzo con bond euro su aumento appetito rischio

    ROMA, 5 novembre (Reuters) - In un mercato più propenso al rischio
dopo le schiarite sul fronte del commercio mondiale, sale questa mattina
il rendimento del Btp in linea con il resto dei bond euro.
    ** Poco dopo le 11,30, sulla piattaforma TradeWeb, il tasso del
decennale italiano si attesta a 1,017% da 0,995% in chiusura ieri
.
    ** Il differenziale di rendimento tra Italia e Germania sul tratto
decennale alla stessa ora è a 134 punti base, fermo dall'avvio, dai 135
del finale di ieri.
    ** Pechino sta premendo su Trump per la rimozione di ulteriori
tariffe imposte a settembre come "fase uno" di un accordo che potrebbe
essere concluso entro fine mese in una località ancora da definire
.     
    ** Il crescente ottimismo sulla trattativa ha supportato le borse a
livello mondiale, deprimendo la domanda di asset rifugio come Bund e
Treasuries. Il rendimento del benchmark decennale tedesco è salito a
quota -0,32%, sui massimi da tre mesi e mezzo mentre il bond
Usa ha visto il suo tasso in rialzo a quota 1,82%.
    ** "Il commercio è il driver principale al momento. Non ci sono
grosse cose in agenda a breve dalle banche centrali, salvo che il mercato
comincerà a capire meglio se e quanto le cose cambieranno alla Bce con
l'arrivo della Lagarde", osserva un dealer.
    ** Ieri nel suo primo intervento pubblico ufficiale in qualità di
numero uno della Banca centrale europea Christine Lagarde non ha
affrontato questioni di politica monetaria ma lanciato un segnale di
unità. 
    ** Occhi anche alle elezioni spagnole, che si terranno domenica, con
i sondaggi che vedono probabile un risultato di impasse come successo nel
voto di aprile. L'incertezza sull'esito della consultazione ha spinto
ieri lo spread di rendimento tra il debito spagnolo a 10 anni e quello
tedesco ai massimi da metà ottobre. 
    ** Ad aggiungere pressione al movimento di risalita dei rendimenti
nell'Eurozona anche l'offerta sul primario, con l'Austria che colloca
stamani 1,035 miliardi di bond a 5 e 10 anni. 
    ** Sul fronte macro, infine, l'Istat ha segnalato questa mattina il
permanere dell'economia italiana in una fase di forte debolezza
 mentre il mercato attende questo pomeriggio tra gli altri
dati Usa l'indice Ism non manifatturiero che dovrebbe risalire a ottobre
dopo il minimo da tre anni registrato a settembre.
    
 11:32                    RIC              PREZZO     VAR.       REND.%
 FUTURES BUND DIC.        FGBLc1           170,59     -0,40      
 FUTURES BTP DIC.         FBTPc1           143,57     -0,24      
 BTP 2 ANNI (OTT 21)      IT2YT=TWEB       104,63     -0,03      -0,086
 BTP 10 ANNI (AGO 29)     IT10YT=TWEB      118,36     -0,25      1,017
 BTP 30 ANNI (SET 49)     IT30YT=TWEB      138,44     -0,94      2,118
                                                                 
 SPREAD (PB)              RIC              ODIERNA    PRECED.    
 TREASURY/BUND 10 ANNI    US10DE10=TWEB    214,40     214,10     
 BTP/BUND 2 ANNI          IT2DE2=TWEB      57,40      57,50      
 BTP/BUND 10 ANNI         IT10DE10=TWEB    134,20     135,20     
 valore                   minimo           132,90                
 valore                   massimo          135,70                
 BTP/BUND 30 ANNI         IT30DE30=TWEB    192,50     193,00     
 BTP 10/2 ANNI            IT10IT2=TWEB     112,40     111,90     
 BTP 30/10 ANNI           IT30IT10=TWEB    110,90     110,10     
 
 (Valentina Consiglio, in redazione a Milano Cristina Carlevaro)
  
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below