July 5, 2019 / 10:05 AM / 5 months ago

MONETARIO-Overnight poco oltre riferimento depositi, crescono scommesse su Bce

MILANO, 5 luglio (Reuters) - La parte brevissima della curva dei tassi sul mercato interbancario è circa un centesimo oltre il riferimento Bce sui depositi overnight, tra scambi relativamente stabili rispetto alla brusca caduta dei rendimenti dei governativi dell’intera zona euro.

** A giudicare sia dall’andamento degli indicatori macro, che si riflette sulle prospettive di inflazione, sia dai più recenti commenti di numerosi esponenti Bce, il mercato scommette in maniera sempre più aperta su nuove mosse espansive da parte di Francoforte.

** Particolarmente significativa — con una valenza in qualche modo psicologica — la discesa del rendimento del Bund decennale al di sotto del riferimento Bce per i depositi overnight fissato a -0,4%.

** Guardando a come l’istituto centrale si è mosso tra il 2014 e il 2015, spiegano gli addetti ai lavori, è da notare che il motore principale dell’avvio del programma degli acquisti ‘qe’ è stata la frenata delle aspettative di inflazione.

** L’eventualità di far ripartire il programma — che si è chiuso a fine dicembre 2018 — è stata peraltro evocata dallo stesso Mario Draghi e si è tradotta in una marcata discesa dei rendimenti sul secondario dell’intera zona euro.

** Con un movimento iniziato dal discorso di Sintra e culminato con l’indicazione di Christine Lagarde — considerata una relativa ‘colomba’ — per la presidenza della Bce, il mercato è arrivato a prezzare l’ipotesi di un taglio dei tassi nella riunione del 25 luglio.

** Qualora il quadro macro non accennasse a migliorare, con settembre — quando comunque partiranno i nuovi finanziamenti Tltro 3 — si potrebbero introdurre ulteriori misure di stimolo, quali appunto un nuovo ‘qe’.

** L’andamento dei tassi impliciti dice che, al momento, il mercato scommette su una revisione al ribasso del riferimento sui depositi che li portebbe a -0,6% per la fine del terzo trimestre. Questo potrebbe avvenire in due tappe — un taglio di 0,1 a fine mese e una mossa identica in settembre — oppure in un singolo taglio da 0,2 nel mese di settembre.

** Poco prima delle 12 su General Collateral Italia il tasso overnight scambia a -0,39%, tom/next a -0,365% e spot/next a -0,370%.

** E’ pari a poco meno di 1.800 miliardi di euro la liquidità in eccesso a disposizione del sistema.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below