June 21, 2019 / 1:28 PM / 5 months ago

Salvini: no voto anticipato, manovra 2020 entro l'estate

MILANO, 21 giugno (Reuters) - Il leader leghista Matteo Salvini nega di voler andare a elezioni anticipate e propone di anticipare all’estate il varo della manovra per il 2020.

“Non vorrei arrivare con la manovra a dicembre ma anticiparla il più possibile per non trascinarci in uno stillicidio quotidiano. Fosse per me la farei entro fine estate”, ha detto il ministro dell’Interno.

“Quota 100 non si tocca, la confermo anche per gli anni a venire”, ha aggiunto.

La legge di Bilancio va varata entro metà ottobre e approvata dalle Camere entro dicembre.

L’Italia sta negoziando con Bruxelles un’intesa che eviti l’avvio di una procedura di infrazione per l’alto debito.

La Commissione europea pretende dall’esecutivo italiano un impegno a ridurre il deficit sia quest’anno sia nel 2020.

Il premier Giuseppe “Conte è lì a trattare (a Bruxelles) sul binario indicato dal Parlamento. Evitare la procedura di infrazione è l’obiettivo di tutti ma non a ogni costo”, ha detto Salvini.

(Sara Rossi)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below