June 18, 2019 / 9:01 AM / 4 months ago

Ibl Banca compra 9,9% di Frontis Npl, sigla partnership

MILANO, 18 giugno (Reuters) - Ibl Banca, capogruppo dell’omonimo gruppo bancario specializzato nei finanziamenti tramite cessione del quinto dello stipendio o della pensione, ha acquisito per 4,4 milioni il 9,9% di Frontis Npl, siglando una partnership per la gestione dei crediti deteriorati.

La partnership prevede tra l’altro il co-investimento in una cartolarizzazione di crediti deteriorati con la sottoscrizione congiunta di titoli emessi da una società veicolo per un ammontare fino a 50 milioni.

Per l’AD di Frontis, Massimiliano Bertolino, l’alleanza con Ibl, incrementando le capacità finanziarie, consentirà al servicer di cogliere nuove opportunità nel segmento dei crediti ‘single name’ assistiti da ipoteca.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below