June 12, 2019 / 9:52 AM / 4 months ago

RPT-Italia, procedura infrazione da evitare, per mercati Paese sarebbe inaffidabile - Messina

(precisa che Messina ha parlato in intervento a convegno)

ROMA, 12 giugno (Reuters) - Una procedura di infrazione Ue contro l’Italia per debito eccessivo deve essere “assolutamente evitata” in quanto comprometterebbe l’affidabilità del Paese nei confronti degli investitori.

Lo ha detto l’AD di Intesa Sanpaolo, Carlo Messina, in occasione di un intervento a un convegno.

“Chi ci governa eviti di esporci alla procedura di infrazione che potrebbe mettere in difficoltà qualsiasi ragionamento sulle potenzialità di crescita del Paese”, dice Messina.

“La procedura di infrazione va assolutamente evitata. Non tanto perché la cattiva commissione Ue ci dà l’infrazione, ma perché gli investitori ne trarrebbero le conseguenze che il Paese non è affidabile”, come dimostrato anche dall’andamento recente dello spread, ha aggiunto l’AD.

Ieri i vice ministri delle Finanze della zona euro hanno concordato con la Commissione Ue nel dire che una procedura disciplinare contro l’Italia è giustificata.

La procedura sarà oggetto di discussione al vertice di stamane tra Conte, Tria, Salvini e Di Maio, e dell’Eurogruppo di domani.

(Stefano Bernabei)

.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

Messina

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below