May 28, 2019 / 9:30 AM / 5 months ago

Unipol, volatility adjustment su spread sia più lineare - AD

MILANO, 28 maggio (Reuters) - L’AD di Unipol Carlo Cimbri auspica che il meccanismo di ‘volatility adjustment’ che preserva le compagnie assicurative rispetto alle oscillazioni dello spread Btp/Bund sia modificato per avere un’applicazione più lineare.

“Il meccanismo è in corso di revisione. Siamo fiduciosi che possa essere adattato e diventare più lineare per la sua applicazione e meno a strappi”, ha detto Cimbri a margine di un evento a Milano senza dare altre indicazioni.

Il manager ha poi sottolineato che per il gruppo Unipol il meccanismo dovrebbe scattare intorno agli attuali livelli dello spread che si sta muovendo poco sotto 290 punti.

Sul recente allargamento del delta fra i rendimenti dei titoli di Stato italiani e il benchmark tedesco, Cimbri ha osservato: “Ci si abitua a tutto, ma ci stiamo abituando a un livello, non dico 290 ma anche 270, che non è sano per l’economia e quindi non bisogna abituarsi perché non è dovuto ai fondamentali dell’economia italiana, ma al rischio che i mercati vedono sulla stabilità”.

(Gianluca Semeraro)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below