April 5, 2019 / 4:05 PM / 4 months ago

Banche, accordo Ue-Italia per ammorbidire norme bail-in-fonte

BUCHAREST, 5 aprile (Reuters) - Il governo italiano e la Commissione europea hanno raggiunto un accordo provvisorio per rimborsare alcuni degli investitori che hanno acquistato azioni di banche finite in dissesto, secondo quanto riferito da un funzionario italiano.

Si tratta di una mossa senza precedenti che potrebbe segnalare un ammorbidimento delle regole europee sui salvataggi bancari.

Le regole europee sul bail-in, messe a punto dopo la crisi finanziaria che ha costretto alcuni governi europei a costosi salvataggi bancari, mirano a far ricadere sugli investitori, per cui gli azionisti sono i primi a subire perdite, il costo di eventuali crisi bancarie, mettendo al riparo i contribuenti.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia (Reporting by Elvira Pollina)

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below