April 2, 2019 / 11:40 AM / 8 months ago

Governo vede intesa con Ue su rimborsi risparmiatori, misure in decreto crescita - fonte

ROMA, 2 aprile (Reuters) - La soluzione al problema dei rimborsi ai risparmiatori vittime di crisi bancarie entrerà nel ‘decreto crescita’, atteso giovedì 4 aprile in consiglio dei ministri.

Secondo quanto spiega una fonte governativa, il governo ritiene di aver individuato una formula tecnica per procedere ai ristori che permetterà all’Unione europea di non aprire una procedura di infrazione.

La legge di Bilancio per il 2019 ha stanziato 525 milioni annui per il triennio 2019-2021 a favore dei risparmiatori che hanno subito un “pregiudizio ingiusto” da banche poste in liquidazione coatta amministrativa dopo il 16 novembre 2015 e prima del primo gennaio 2018.

L’obiettivo del governo è liquidare fino al 30% del valore di acquisto delle azioni e fino al 95% del valore di acquisto delle obbligazioni subordinate, con un importo massimo di 100.000 euro.

Nel testo della manovra, contrariamente a quanto prevede la prassi comunitaria, il ristoro non è subordinato al riconoscimento del danno con sentenza del giudice o lodo arbitrale, tanto che la Commissione europea ha già espresso riserve all’Italia, seppur informalmente.

La soluzione studiata dall’esecutivo prevede che i rimborsi siano automatici nel caso di risparmiatori con un Isee entro i 35.000 euro e un patrimonio mobiliare non superiore a 100.000 euro, riferisce la fonte.

Per gli altri è previsto un esame di merito della commissione istituita in seno al ministero dell’Economia.

In più, è intenzione del governo circoscrivere nel decreto il concetto di ‘misselling’ e prevedere requisiti di indipendenza per i membri della commissione.

Il ‘decreto crescita’ contiene diverse misure a sostegno dell’economia, tra cui incentivi agli acquisti di macchinari industriali e nuove semplificazioni in materia di appalti.

Gli effetti espansivi attesi dal nuovo pacchetto di misure inducono il Tesoro ad elaborare stime di crescita più ottimistiche rispetto a quelle dei principali previsori nazionali e internazionali, hanno riferito fonti governative e politiche nei giorni scorsi.

(Giuseppe Fonte)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below