January 11, 2019 / 4:31 PM / 2 months ago

BTP positivi ma sotto massimi toccati dopo aste, spread a 269

    MILANO, 11 gennaio (Reuters) - Il secondario italiano ha
reagito positivamente all'asta di titoli a medio e lungo termine
di questa mattina, che ha visto il Tesoro assegnare il massimo
dell'importo offerto con rendimenti in calo per i titoli a tre e
sette anni, in un clima di generalizzata propensione al rischio
sui mercati. 
    ** Nel pomeriggio tuttavia il rialzo dei titoli italiani si
è parzialmente ridimensionato e, complice il calo del rendimento
del decennale tedesco ai minimi di una settimana, lo spread --
sceso dopo le aste fino a 264 pb -- è tornato verso l'area 270
punti base attorno a cui continua a oscillare da inizio anno.
    ** Il buon andamento del collocamento ha evidenziato
l'appetito per la carta italiana da parte degli investitori, in
vista di un anno che si presenta particolarmente impegnativo per
il Tesoro sul fronte del funding e in un contesto di elevata
offerta sul comparto sovrano europeo negli ultimi giorni.
    ** I governi della zona euro hanno emesso questa settimana
oltre 35 miliardi di euro di titoli di Stato via asta e
sindacato, il volume settimanale più alto degli ultimi tre anni
secondo Commerzbank.
    ** Sui mercati regna una certa cautela in attesa del voto
cruciale del Parlamento britannico sulla Brexit martedì, che ha
reso vari emittenti sovrani impazienti di finanziarsi anche
traendo vantaggio da una relativa calma dopo i commenti
accomodanti giunti dal presidente Fed Jerome Powell.
    ** Belgio, Irlanda e Portogallo hanno collocato tramite
sindacato nuovi titoli decennali ricevendo una domanda
complessiva record di 70 miliardi di euro.
    ** Intanto questa sera, dopo la chiusura dei mercati Usa, è
atteso il primo esame dell'anno per il rating italiano, su si
pronuncerà Dbrs. Se un eventuale downgrade viene considerato del
tutto improbabile da diversi esperti del settore, non viene del
tutto escluso un taglio dell'outlook in uno scenario che però
non avrebbe impatti significativi sul secondario italiano.

    
  
============================ 17,30 =============================
 FUTURES BUND MAR.                     164,43   (+0,22)  
 FUTURES BTP MAR.                      126,65   (+0,35)  
 BTP 2 ANNI (GIU 20)                   99,493  (+0,060)   0,492%
 BTP 10 ANNI (DIC 28)                  99,617  (+0,270)   2,865%
 BTP 30 ANNI(MAR 48)                   96,049  (+0,107)   3,705%
 ======================== SPREAD (PB)============================
 ---------------------  ---------------  ----------   PRECEDENTE
                                                      
 TREASURY/BUND 10 ANNI                           252         252
 BTP/BUND 2 ANNI                                 109         112
 BTP/BUND 10 ANNI                                269         270
 minimo                                        263,9       267,4
 massimo                                       271,3       272,9
 BTP/BUND 30 ANNI                                288         286
 BTP 10/2 ANNI                                 237,3       234,8
 BTP 30/10 ANNI                                 84,0        86,2
 
     
    
    Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana
con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono
digitare nel Search Box di Eikon la parola "Pagina Italia" o
"Panorama Italia"
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below