January 11, 2019 / 11:43 AM / 5 months ago

BTP tonici dopo aste in clima 'risk on', spread scende a 265

    MILANO, 11 gennaio (Reuters) - Il secondario italiano
reagisce positivamente all'asta di titoli a medio e lungo
termine, che ha visto il Tesoro assegnare il massimo
dell'importo offerto con rendimenti in calo per i titoli a tre e
sette anni, in un clima di generalizzata propensione al rischio
sui mercati.
   ** Il buon andamento del collocamento ha evidenziato
l'appetito per la carta italiana da parte degli investitori, in
vista di un anno che si presenta particolarmente impegnativo per
il Tesoro sul fronte del funding e in un contesto di elevata
offerta sul comparto sovrano europeo negli ultimi giorni.
    ** Lo spread tra titoli italiani e tedeschi < IT10DE10=TWEB>
sul tratto decennale -- che negli ultimi giorni ha oscillato in
area 270, livello a cui ha chiuso anche ieri -- si è ristretto
fino a 264 punti base, con il rendimento < IT10YT=TWEB> sceso a
2,83%.
    ** Nel dettaglio, nell'asta odierna sono stati assegnati 3
miliardi di euro del Btp 3 anni ottobre 2021 al rendimento di
1,07%, in calo da 1,52% dell'ultimo collocamento, con un
rapporto di copertura di 1,49. Il Btp 7 anni novembre 2025 è
stato collocato per 2,25 miliardi di euro, al rendimento di
2,35% da 3,12% dell'ultimo collocamento, risalente a metà
novembre. Il rapporto di copertura è passato a 1,64 da 1,52 di
novembre. Infine, il Btp 30 anni marzo 2048 è stato assegnato
per 1,25 miliardi al rendimento di 3,68% da 3,55% dell'ultima
asta risalente a metà settembre, con bid-to-cover a 1,35 da
1,28.
    ** "Le duration più corte sono quelle più appetibili mentre
il 30 anni lo è un po' meno, ma su quest'ultima scadenza pesa un
generale contesto di prudenza e soprattutto l'eventuale
emissione di un nuovo Btp a 15 anni che potrebbe avvenire già
dalla prossima settimana", commenta Gianluca Ziglio di Continuum
Economics.
    ** Filippo Mormando di Mps Capital Services parla di
risultati dell'asta complessivamente molto positivi. "Il dato
negativo della produzione industriale italiana non ha indebolito
particolarmente il Btp, dato evidentemente già ampiamente nei
prezzi. Nota positiva di questa mattina, nonostante il dato
negativo e la supply, è il buon ancoraggio in termini di 'price
action' della carta italiana rispetto agli altri emittenti
sovrani. Il run-up dell'asta, a differenza di altre occasioni, è
stato caratterizzato da limitati flussi sugli screen dei titoli
in emissione e da una bassa volatilità".
    ** La produzione italiana ha registrato un brusco crollo a
novembre, aumentando la probabilità che l'Italia sia entrata in
una recessione tecnica nel quarto trimestre del 2018 e i rischi
verso il basso sulle già deboli prospettive economiche per
l'anno appena iniziato. A determinare la gelata, il
rallentamento del commercio internazionale, per effetto dello
scontro tra Stati Uniti e Cina, che si sta effetti negativi
anche sulla manifattura europea.
    ** Primo esame dell'anno intanto per il rating italiano, su
cui è atteso, in tarda serata, il pronunciamento di Dbrs
sull'attuale giudizio BBB(high) corredato da un outlook stabile.
Se un eventuale downgrade viene considerato del tutto
improbabile da diversi esperti del settore, non viene del tutto
escluso un taglio dell'outlook in uno scenario che però non
avrebbe impatti significativi sul secondario italiano.


============================ 12,20 =============================
 FUTURES BUND MAR.                     164,36   (+0,15)  
 FUTURES BTP MAR.                      126,96   (+0,66)  
 BTP 2 ANNI (GIU 20)                   99,513  (+0,080)   0,481%
 BTP 10 ANNI (DIC 28)    99,851  (+0,504)   2,829%
 BTP 30 ANNI(MAR 48)                   96,299  (+0,357)   3,691%
 ======================== SPREAD (PB)============================
 ---------------------  ---------------  ----------   PRECEDENTE
                                                      
 TREASURY/BUND 10 ANNI                           253         252
 BTP/BUND 2 ANNI                                 109         112
 BTP/BUND 10 ANNI                265         270
 minimo                                        264,0       267,4
 massimo                                       271,3       272,9
 BTP/BUND 30 ANNI                                286         286
 BTP 10/2 ANNI                                 237,2       234,8
 BTP 30/10 ANNI                                 81,8        86,2
 
     
    
    Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana
con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono
digitare nel Search Box di Eikon la parola "Pagina Italia" o
"Panorama Italia"
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below