January 3, 2019 / 10:33 AM / 10 months ago

Spagna colloca totali 5 mld euro in indicizzato 2033, 2021, 2023 e 2028

MADRID, 3 gennaio (Reuters) - Il Tesoro spagnolo, il primo della zona euro ad attivarsi sul fronte dell’offerta di nuova carta nel 2019, ha collocato complessivamente 5 miliardi di euro in titoli con diverse scadenze e tassi in lieve calo.

In particolare sono stati assegnati 1,195 miliardi di euro nel Bono con scadenza 2021, con un tasso di -0,039% (dallo 0,021% di dicembre) e un rapporto di copertura di 2,26; 1,345 miliardi in quello con scadenza nel 2023 (tasso a 0,329% dal precedente 0,412%) e rapporto di copertura a 1,75; 1,997 miliardi in quello 2028 con un tasso di 1,402% dal precedente 1,456% e bid-to-cover a 1,27. Infine sono stati collocati 500 milioni nel titolo indicizzato all’inflazione con scadenza nel 2033 con tasso di 0,752% e un bid-to-cover di 2,94.

La forchetta di offerta era compresa tra 250 e 750 milioni di euro del titolo indicizzato e tra 4 e 5 miliardi dei restanti titoli.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below