December 28, 2018 / 5:03 PM / a year ago

Pd deposita ricorso Consulta su legge bilancio, ammissibilità discussa 9 gennaio

ROMA, 28 dicembre (Reuters) - Il Partito democratico ha depositato questa mattina un ricorso alla Corte costituzionale per aprire un conflitto di attribuzione dei poteri dello stato a proposito dell’iter di approvazione della legge di Bilancio.

Lo riferisce una nota della Consulta, in cui si aggiunge che l’ammissibilità del ricorso sarà discussa il 9 gennaio prossimo.

Nel comunicato si legge che “è stato depositato questa mattina il ricorso del capogruppo del Partito democratico al Senato Andrea Marcucci e di altri 36 senatori del Pd con il quale viene sollevato conflitto di attribuzioni tra poteri dello Stato con riferimento all’iter di approvazione del Disegno di legge di bilancio per il 2019”.

Il presidente della Corte, Giorgio Lattanzi, ha disposto che l’ammissibilità del conflitto sia trattata nella camera di consiglio del prossimo 9 gennaio e ha nominato come relatrice della causa la vicepresidente della Corte, professoressa Marta Cartabia.

. Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”. Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below