December 21, 2018 / 2:13 PM / a month ago

Tas, accordo con banche per uscita anticipata piano risanamento

MILANO, 21 dicembre (Reuters) - Tas ha oggi sottoscritto un accordo con le banche finanziatrici per l’uscita anticipata dal piano di risanamento ex articolo 67 della legge fallimentare.

E’ quanto si legge in un comunicato.

Le risorse finanziarie funzionali all’operazione di esdebitazione sono state messe a disposizione dalla controllante Owl nell’ambito di una contestuale operazione di finanziamento in favore di Owl che prevede, in sintesi, la concessione da parte di illimity - Banca Interprovinciale di un finanziamento di quindici milioni, con scadenza fissa al 31 dicembre 2020.

La nota ricorda che il previsto rimborso dell’indebitamento finanziario residuo pari a cinque milioni da parte di Tas è avvenuto a seguito di finanziamento soci fruttifero di pari importo effettuato da Owl nei confronti di Tas, anch’esso rimborsabile al 31 dicembre 2020.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below