December 20, 2018 / 8:01 AM / a year ago

Italia, sfide su credito come per Ungheria e Portogallo, chiave risposta politica-Moody's

MILANO, 20 dicembre (Reuters) - Conti pubblici fragili e possibili rischi sul settore bancario sono tra i punti di debolezza per il merito di credito di Italia, Portogallo e Ungheria (tutti “Baa3” con outlook stabile), tre Paesi che condividono un profilo simile sotto questo aspetto, scrive Moody’s in un report.

Gli sforzi sulle riforme hanno aumentato la resilienza delle economie di Portogallo e Ungheria e i loro bilanci negli ultimi anni. Benché l’Italia benefici della sua diversificazione e di una condizione di ricchezza, il nuovo governo ha rallentato la spinta sulle riforme necessarie a riportare competitività e ricondurre il debito pubblico in un trend discendente.

“Italia, Portogallo e Ungheria affrontano ancora sfide considerevoli per il debito 2019”, dice Evan Wohlmann di Moody’s. “In tutti e tre i Paesi, la presenza o la mancanza di risposte efficaci della politica guiderà il nostro giudizio sul merito di credito”.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below