November 27, 2018 / 9:51 AM / in 15 days

Senato introduce in decreto fiscale scudo anti-spread per banche

ROMA, 27 novembre (Reuters) - La commissione Finanze del Senato ha inserito in nottata nel decreto fiscale lo scudo anti-spread anche per le banche non quotate come le Bcc.

Banche e società finanziarie “i cui titoli non siano ammessi alla negoziazione in un mercato regolamentato hanno facoltà di applicare i principi contabili” internazionali, recita l’emendamento approvato, presentato dal senatore della Lega Enrico Montani.

Un analogo scudo anti-spread è previsto per le assicurazioni e si applica già all’esercizio 2018.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below