November 22, 2018 / 12:51 PM / in 18 days

Bce, in meeting ottobre esponenti inclini a confermare piano taglio stimolo - minute

FRANCOFORTE, 22 novembre (Reuters) - In occasione della riunione di politica monetaria di fine ottobre gli esponenti della Banca centrale europea hanno messo in evidenza la necessità di confermare il piano di abbandono dello stimolo monetario, anche se alcuni dei consiglieri hanno rilevato crescenti rischi per l’economia.

E’ quanto emerge dal resoconto della Bce, in cui si sottolinea come le richieste di una nuova tornata di prestiti pluriennali e le posizioni più caute siano stati isolati.

In occasione del meeting del 24-25 ottobre, gli esponenti Bce hanno ammesso la debolezza dei dati macro ritenendo però che la prospettiva sia ancora quella di una crescita economica diffusa e di un’inflazione in aumento.

“E’ importante sottolineare che le informazioni che arrivano, se da un lato più deboli del previsto, restano nel complesso in linea con un’espansione ampia dell’economia della zona euro e con un’inflazione in graduale rialzo”, ha detto la Bce nei propri resoconti.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below