October 24, 2018 / 12:41 PM / 22 days ago

Francia non intende destabilizzare governo italiano - portavoce esecutivo

PARIGI, 24 ottobre (Reuters) - La Francia, accusata dal ministro dell’Interno Matteo Salvini di cercare di destabilizzare l’Italia rinviando i migranti oltre confine, non cerca di destabilizzare nessuno, ha dichiarato il portavoce del governo francese.

“Non sono a conoscenza di questi propositi ma non c’è volontà di destabilizzare nessuno”, ha detto Benjamin Griveaux al termine del consiglio dei ministri all’Eliseo. “Abbiamo un dibattito che si tiene nell’ambito delle nazioni europee su una questione centrale per i popoli europei che è la questione migratoria”.

“Sottolineo che tre paesi si sono opposti a uno sviluppo delle risorse per Frontex, l’Italia, la Polonia e l’Ungheria”, ha proseguito. “Quindi quelli che vogliono una migliore gestione dei flussi migratori” devono permettere all’Unione europea “di destinare più risorse a Frontex, è la prima risposta” da dare.

Stamattina Salvini ha assicurato di avere le prove che la Francia faccia attraversare la frontiera con l’Italia a migranti recuperati sul proprio territorio e che questa strategia possa far parte di un tentativo di destabilizzazione dell’Italia.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below