October 23, 2018 / 1:50 PM / a month ago

Commissione Ue boccia manovra, chiede a Italia correzioni entro 3 settimane

STRASBURGO, 23 ottobre (Reuters) - La Commissione europea ha bocciato la manovra del governo italiano.

Il collegio dei commissari ha respinto il Documento programmatico di bilancio (Dpb) e ha chiesto a Roma un nuovo testo entro tre settimane.

“Oggi, per la prima volta, la Commissione è costretta a chiedere ad uno Stato membro di rivedere il suo progetto di bilancio”, ha detto il vice presidente dell’esecutivo comunitario, Valdis Dombrovskis, nel corso di una conferenza stampa.

Il governo ha fissato un obiettivo di deficit al 2,4% del Pil nel 2019 a fronte del tendenziale di 0,8% ereditato dal precedente esecutivo.

In termini strutturali, al netto del ciclo e delle una tantum, il saldo peggiora di 0,8 punti tra 2018 e 2019 mentre la Commissione europea ha chiesto una correzione di 0,6.

Bruxelles aveva già criticato l’Italia perché la deviazione rispetto alla correzione richiesta, pari a circa 1,5 punti percentuali, è “senza precedenti” nella storia del Patto di stabilità.

Nella lettera di risposta alle obiezioni, il ministero dell’Economia aveva escluso revisioni al ribasso dei saldi di finanza pubblica.

“Il governo italiano sta andando apertamente e consapevolmente contro gli impegni presi”, ha detto Dombrovskis.

(Jan Strupczewski)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below