October 9, 2018 / 11:29 AM / 13 days ago

Manovra, Bankitalia: ridurre debito, calo valore Btp penalizza banche

ROMA, 9 ottobre (Reuters) - Bankitalia avverte il governo che resta da “piegare con decisione verso il basso l’incidenza del debito sul prodotto”, “il grande moltiplicatore delle turbolenze” per l’Italia.

Lo dice durante un’audizione alla Camera sulla manovra il vice direttore generale della Banca d’Italia Luigi Federico Signorini.

“Data la sua mole e la necessità di finanziarne ogni anno un ammontare non indifferente (circa 400 miliardi), la minaccia di innescare un circolo vizioso tra costo e incidenza del debito, con ripercussioni sull’economia reale, è sempre presente”.

“Una minore valutazione dei titoli di Stato in portafoglio incide sui requisiti patrimoniali delle banche; oltre certi limiti, può ridurne la capacità di offrire credito all’economia”, ha detto il dirigente di Via Nazionale.

I toni diventano particolarmente critici sulla volontà annunciata dal governo di rivedere la legge Fornero.

“È fondamentale non tornare indietro” su sostenibilità ed equità intergenerazionale del sistema pensionistico italiano. “È fondamentale non tornare indietro su questi due fronti”.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below