October 9, 2018 / 6:53 AM / in 2 months

BOND EURO-Futures Btp tentano rimbalzo dopo avvio debole, nervi restano tesi

    MILANO, 9 ottobre (Reuters) - Partenza poco variata per i
futures Bund, mentre dopo un avvio negativo tenta il rimbalzo il
derivato del Btp.    
    ** In contesto generale di mercato poco favorevole al
rischio, la carta italiana, reduce da un avvio di settimana
pesante, resta sotto pressione sui timori relativi alla tenuta
dei conti pubblici dopo la presentazione della quadro
economico-finanziario della manovra di bilancio dell'anno
prossimo. 
    ** La nota di aggiornamento al Def, oggetto di perplessità e
preoccupazione a Bruxelles per la deviazione dal percorso di
aggiustamento del saldo strutturale previsto dalle regole
europee, sarà all'esame delle Commissioni parlamentari bilancio
riunite dove, oltre a quella del ministro dell'Economia Giovanni
Tria in mattinata, sono previste audizioni dei rappresentanti di
Istat, Bankitalia e Ufficio parlamentare di Bilancio che,
secondo quanto riportato stamane da 'Il Sole 24 Ore, sarebbe
orientato a non validare il quadro economico-finanziario.
    ** Ieri intanto il presidente della Camera Roberto Fico a
Bruxelles, incontrando il commissario agli Affari economici e
monetari Pierre Moscovici, ha interpretato il ruolo di colomba,
invitando le parti al dialogo, mentre i vicepremier Luigi Di
Maio e Matteo Salvini continuano a ribadire l'intenzione di non
fare passi indietro, sottolineando ancora una volta che il
governo non ha in programma l'uscita dall'euro.
    ** Mettono qualche pressione al mercato anche le aste
italiane di questa settimana: si comincerà domani con i 6
miliardi di offerta del Bot annuale, ma il piatto forte sarà
giovedì 11 ottobre, quando saranno offerti fino a 6,5 miliardi
di titoli a medio lungo, tra cui il nuovo Btp 3 anni ottobre
2021, che staccherà una cedola di 2,3% contro 0,05% dell'attuale
benchmark aprile 2021             . 
    ** Nel 'World Economic Outlook' pubblicato oggi il Fondo
monetario internazionale avverte che un calo delle quotazioni
dei titoli di Stato italiani potrebbe peggiorare la dinamica del
debito, con possibili ricadute su altri Paesi, innescando
nuovamente il circolo vizioso tra debito sovrano e banche
            . 
    ** Il Fmi, intanto, ha tagliato le stime di crescita
globale, per quest'anno e il prossimo, sottolineando l'impatto
negativo della tensioni sul commercio internazionali e le
difficoltà delle economie emergenti, in difficoltà per
condizioni finanziarie meno accomodanti -- legate al ciclo
rialzista sul costo del denaro intrapreso da Federal Reserve --
e ai flussi di capitale in uscita.
   
     
 ========================= ORE 8,20 ===========================
 FUTURES EURIBOR DIC.                 100,295 (-0,005) 
 FUTURES BUND DICEMBRE                157,85  (-0,10)          
 FUTURES BTP DICEMBRE                 119,99  (+0,23)      
 BUND 2 ANNI                          100,949 (+0,001)  -0,564% 
 BUND 10 ANNI                          97,081 (-0,101)   0,556% 
 BUND 30 ANNI                         101,776 (-0,252)   1,179% 
 
 ==============================================================
        
     
    
    Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana
con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono
digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama
Italia" 
    
    Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia 
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below