October 4, 2018 / 10:42 AM / 2 months ago

Manovra, Tria: bisogna spiegare a Ue perché si violano regole

ROMA, 4 ottobre (Reuters) - L’Italia deve saper spiegare all’Unione europea “quali sono le ragioni” del perché non si rispettano alcune regole di bilancio.

Lo ha detto oggi il ministro dell’Economia, Giovanni Tria, intervenendo ad una conferenza dell’Asvis a Montecitorio.

“In Europa ci sono regole. Si può non rispettarne alcune, ma se qualcuno dice che sono state violate non ci si può offendere. Bisogna spiegare le ragioni e quali sono gli obiettivi. Su questo si gioca il futuro”, ha detto Tria.

Il governo ha annunciato un obiettivo di deficit pari al 2,4% del Pil nel 2019, al 2,1 nel 2020 e all’1,8% nel 2021.

La Commissione potrebbe aprire una procedura di infrazione perché i nuovi target non rispettano l’impegno ad azzerare nel tempo il saldo strutturale, calcolato al netto del ciclo e delle una tantum.

Tria ha ribadito che se si vogliono contrastare i sentimenti contrari al libero commercio occorrono reti di protezione sociale.

“Dobbiamo intervenire su povertà e disuguaglianze. La crescita deve essere inclusiva”.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below