October 2, 2018 / 3:07 PM / 19 days ago

Di Maio difende Borghi: legittimo esprimere opinioni senza paura spread

ROMA, 2 ottobre (Reuters) - Il vice premier M5s Luigi Di Maio difende il presidente della Commissione Bilancio della Lega, Claudio Borghi, che con le sue dichiarazioni sull’euro stamani ha fatto schizzare lo spread a 300 punti base.

“Credo che i parlamentari possano esprimere la loro opinione. Se adesso in base allo spread non possono più parlare, allora abbiamo un serio problema di democrazia”, ha detto Di Maio nel corso di una conferenza stampa alla Camera a una domanda su cosa pensasse delle dichiarazioni di Borghi.

Questa mattina, parlando a Radio Anch’io, Borghi ha sostenuto la sua posizione storica secondo la quale l’Italia “con una propria moneta risolverebbe gran parte dei suoi problemi”. Successivamente ha precisato che il programma di governo non contempla che l’Italia abbandoni la moneta unica.

(Alberto Sisto)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below