September 28, 2018 / 7:21 AM / 2 months ago

Italia, suo interesse rispettare regole bilancio Ue - Moscovici

PARIGI, 28 settembre (Reuters) - Non c’è nessun interesse da parte dell’Unione europea ad una resa dei conti con l’Italia sugli obiettivi di bilancio, mentre Roma ha tutto l’interesse a rispettare le regole di bilancio europee.

Lo dice il commissario europeo agli Affari economici e monetari Pierre Moscovici, all’indomani della decisione del governo italiano di alzare il deficit al 2,4% del Pil nel triennio 2019-2021.

Moscovici ha detto si potrà esprimere sulla manovra di bilancio proposta dal governo italiano dopo il 15 ottobre.

“Non abbiamo nessun interesse ad aprire una crisi tra la Commissione e l’Italia, nessuno ha interesse a farlo perché l’Italia è membro importante della zona euro”, ha detto il commissario Ue all’emittente francese Bfm tv.

“Ma non abbiamo interesse nemmeno che l’Italia non rispetti le regole e non riduca il suo debito, che resta esplosivo”, ha aggiunto.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below