September 27, 2018 / 10:00 AM / 2 months ago

Bce vede rallentamento crescita da tensioni commercio - bollettino

FRANCOFORTE, 27 settembre (Reuters) - La crescita globale è vista in rallentamento nel breve termine e il rischio di una diffusione di una guerra commerciale tra le principali potenze mondiali potrebbe ulteriormente pesare sul sentiment della zona euro.

A dirlo la Banca centrale europea nel bollettino economico diffuso oggi.

“Nel breve termine, lo slancio dell’economia mondiale dovrebbe raffreddarsi”, ha scritto la Bce nel documento.

“Ulteriori aumenti dei dazi e incertezze sulle future relazioni commerciali sono destinati a pesare sullo slancio dell’economia globale”, si legge ancora.

All’ultimo meeting di politica monetaria, la Bce ha confermato l’intenzione di dimezzare gli acquisti di titoli mensili a partire da questo mese per concludere il Qe a fine anno.

La Bce ha fatto inoltre sapere che manterrà i tassi di interesse ai minimi per tutta la prossima estate considerando adeguate le aspettative del mercato per un primo aumento dei tassi nel quarto trimestre del 2019.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below