September 20, 2018 / 12:51 PM / 2 months ago

Rpt-Di Maio: Ocse non si intrometta in scelte governo

(Rimanda con titolo corretto)

ROMA, 20 settembre (Reuters) - L’Ocse non deve entrare nel merito delle scelte di politica economica portate avanti dal governo di uno Stato sovrano.

Lo scrive su Facebook il vice premier e ministro dello Sviluppo economico e del Lavoro Luigi Di Maio, commentando il monito dell’organizzazione parigina a rispettare i vincoli di bilancio Ue e a non smontare la legge Fornero sulle pensioni.

“L’Ocse non deve intromettersi nelle scelte di un Paese sovrano che il governo democraticamente legittimato sta portando avanti. Il superamento della legge Fornero è nel contratto e verrà realizzato”, ha scritto Di Maio.

Il leader 5 Stelle ha poi aggiunto: “Quasi due terzi degli italiani sono con noi. I burocrati se ne facciano una ragione. Siamo stati eletti anche per questo e manterremo l’impegno preso”.

La capo economista dell’Organizzazione con sede a Parigi, Laurence Boone, ha spiegato che occorre mantenere la fiducia sulla sostenibilità del debito italiano, sottolineando come sia importante non smantellare la riforma delle pensioni varata sotto il governo di Mario Monti.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below