September 4, 2018 / 3:01 PM / 19 days ago

Manovra, Salvini per deficit poco sopra 2% Pil, confronto aperto - fonte

ROMA, 4 settembre (Reuters) - Alla riunione della Lega con i capigruppo di Camera e Senato e i responsabili economici, Matteo Salvini ha sostenuto l’opportunità di mantenere l’indebitamento netto del 2019 sotto il 3% ma “poco sopra il 2%” del Pil.

Lo riferisce una fonte del partito confermando che il confronto tra maggioranza e governo sui nuovi obiettivi di bilancio è ancora aperto.

Il ministro dell’Economia, Giovanni Tria, vorrebbe invece che il deficit resti sotto il 2% del Pil, secondo fonti governative e vicine al dossier.

Lanciando segnali rassicuranti al mercato, Salvini ha dichiarato oggi che lo smantellamento della legge Fornero, la flat-tax e la sanatoria sulle liti fiscali pendenti sono un “programma di legislatura”.

(Giuseppe Fonte)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below