July 10, 2018 / 12:59 PM / 2 months ago

Savona: pronti a tutto, altri possono decidere uscita Italia da euro

ROMA, 10 luglio (Reuters) - Le autorità di governo devono essere in grado di far fronte a qualsiasi situazione perché altri possono decidere l’uscita dell’Italia dall’euro.

Lo ha detto il ministro per le Politiche comunitarie, Paolo Savona, durante un’audizione in Parlamento.

“La mia posizione del ‘piano B’ che ha alterato così la conoscenza e anche l’interpretazione delle mie idee è essere pronti a tutto”, ha detto.

“Badate che possiamo trovare una condizione in cui non siamo noi a decidere ma siano altri”.

Prima di diventare ministro Savona ha scritto un saggio in cui sostiene che l’Italia deve essere preparata ad abbandonare l’euro.

(Angelo Amante)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below