June 25, 2018 / 5:42 PM / 4 months ago

Centeno chiede linee guida leader Ue per facilitare ristrutturazione debito

BRUXELLES, 25 giugno (Reuters) - Il presidente dell’Eurogruppo Mario Centeno ha chiesto ai leader dell’Unione Europea delle indicazioni sulle misure da implementare per rendere più facile la ristrutturazione del debito pubblico dei paesi membri.

E’ quanto emerge da una lettera inviata da Centeno al presidente del Consiglio Europeo Donald Tusk in vista del summit della Ue del 28-29 giugno.

La scorsa settimana vi è stata una proposta congiunta di Francia e Germania, tesa a facilitare la ristrutturazione del debito.

“A seconda delle indicazioni dei leader, potremmo lavorare ulteriormente sulla possibile introduzione di Cac unitarie per le nuove emissioni per evitare voti contrari”, scrive Centeno nella lettera.

I titoli di Stato emessi nella zona euro dal 2013 includono la Cac, clausole di azione collettiva che rendono più facile la ristrutturazione del debito da parte dell’emittente nel caso in cui a opporsi alla ristrutturazione sia una minoranza degli investitori.

Con la proposta di Centeno il processo diventerebbe ancora più facile perché permetterebbe un’unica decisione relativa alla ristrutturazione che abbraccerebbe tutti i nuovi bond.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below