June 11, 2018 / 12:03 PM / 2 months ago

Cdp, Massimo Sarmi non è cambiamento che cerchiamo - Buffagni(M5S)

MILANO, 11 giugno (Reuters) - Il parlamentare del Movimento 5 Stelle Stefano Buffagni non ritiene che Massimo Sarmi, indicato da indiscrezioni stampa come possibile nuovo AD di Cassa Depositi e Prestiti spinto dalla Lega, rappresenti il cambiamento auspicato.

“L’ho conosciuto personalmente in Serravalle. Non mi sembra il cambiamento”, ha detto Buffagni a margine dell’incontro annuale di Consob.

Buffagni ha anche minimizzato le voci che vogliono Sarmi, ex AD Poste Italiane e Milano Serravalle, spinto dal leader della Lega Matteo Salvini. “State sbagliando le dinamiche. È un nome che a loro piace perché ci hanno già lavorato”, ha detto a questo proposito.

Sul nome di Dario Scannapieco, vicepresidente Bei, altro candidato papabile secondo la stampa alla poltrona di AD della Cdp, Buffagni spiega che lo ritiene “una persona molto preparata”. “Vediamo se si candida “, ha aggiunto.

(Gianluca Semeraro)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below