May 15, 2018 / 6:43 AM / 7 months ago

BOND EURO-Apertura in calo, futures Btp pagano incertezza politica

    MILANO, 15 maggio (Reuters) - Partenza in negativo per i
futures sui titoli di Stato europei, in particolare per i
contratti italiani che scontano l'allungamento dei tempi per la
formazione del nuovo governo Lega-M5s.
    ** L'accordo tra i due partiti manca ancora; ieri il leader
del M5s Luigi Di Maio ha affermato che serve "qualche altro
giorno" di trattativa, mentre il numero uno della Lega Matteo
Salvini ha confermato che non è ancora stata raggiunta un'intesa
su alcuni punti qualificanti del programma di governo.
    ** Tuttavia la percezione di diversi osservatori è che ci
siano difficoltà a trovare un'intesa sulla figura del prossimo
presidente del Consiglio, che sarà chiamato a realizzare i
massicci aumenti di spesa previsti dalle politiche annunciate
dai due partiti. 
    ** I Btp ripartono stamane da un rendimento decennale di
1,91% (non lontano dai massimi da quasi due mesi visti la
settimana scorsa a 1,93%) e da uno spread su Bund di 129 punti
base dopo la seduta debole di ieri, in cui la carta italiana ha
tuttavia fatto meglio di quella tedesca.
    ** Riprende stamane l'offerta del nuovo Btp Italia maggio
2026                  agli investitori retail dopo che ieri, al
termine della prima giornata di sottoscrizione, le richieste
hanno raggiunto i 2,306 miliardi             . L'offerta al
retail prosegue domani, salvo chiusura anticipata, mentre quella
agli investitori istituzionali si terrà nella mattinata di
giovedì.
    ** Italia a parte, pressioni al rialzo sui rendimenti
europei arrivano dagli Usa, con la salita dei tassi sui Treasury
(di nuovo sopra quota 3% quello decennale)             sia nella
seduta di ieri, sia nelle contrattazioni di questa mattina.
    ** Numerosi i dati economici di rilievo in calendario oggi
dalla zona euro. È già stato diffuso il preliminare sul Pil
tedesco del primo trimestre che segna un rallentamento della
crescita allo 0,3% congiunturale dallo 0,6% degli ultimi tre
mesi del 2017, più ampio delle previsioni (fissate a +0,4%)
            .
    ** L'esponente del board Bce Benoit Coeuré ha avvertito che
l'eccesso di liquidità creato attraverso il Qe potrebbe
danneggiare la politica monetaria futura, limitando
artificialmente il movimento di alcuni tassi di interesse.
Coeuré ha tuttavia sottolineato che gli eventuali problemi
saranno nel futuro, mentre per il momento il tasso principale
rimarrà al livello attuale per un periodo prolungato.
        
 ========================= ORE 8,40 ===========================
 FUTURES EURIBOR GIUGNO               100,330 (+0,005) 
 FUTURES BUND GIUGNO                  158,08  (-0,06)          
 FUTURES BTP GIUGNO                   137,30  (-0,18)      
 BUND 2 ANNI                          101,017 (-0,001)  -0,554% 
 BUND 10 ANNI                          98,862 (-0,046)   0,621% 
 BUND 30 ANNI                          99,009 (-0,090)   1,290% 
 
 ==============================================================
        
     
    Per una panoramica su mercati e notizie in  lingua italiana 
con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono
digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama
Italia"   
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia 
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below