May 4, 2018 / 2:06 PM / 20 days ago

Cdp, fondazioni per conferma Costamagna, intero management -Guzzetti

MILANO, 4 maggio (Reuters) - Le fondazioni di origine bancarie azioniste di Cdp sono favorevoli alla conferma dell’attuale presidente Claudio Costamagna e dell’intero management della Cassa.

Lo ha detto il presidente dell’Acri, Giuseppe Guzzetti.

“Si figuri se non sono favorevole a Costamagna, abbiamo un antichissimo rapporto di collaborazione”, ha risposto Guzzetti, a margine di un evento, a chi gli chiedeva se fosse favorevole alla conferma dell’attuale presidente di Cdp in vista della scadenza dei vertici.

Sul ruolo di Costamagna come figura di garanzia e di continuità, Guzzetti ha ribadito il suo consenso.

“Se è stato tre anni lì con il nostro consenso e la nostra approvazione la risposta c’è già”, dice.

Per Guzzetti le fondazioni azioniste della Cassa sarebbero anche dell’idea “di confermare l’intera squadra perchè ha operato bene. I dividendi si sono visti; in questi anni gli utili sono stati prodotti. Cdp è stata ben governata e amministrata, squadra che vince non si cambia”, dice.

In base all’accordo tra soci la nomina del presidente della Cdp spetta alle fondazioni azioniste, mentre quella dell’AD, (attualmente Fabio Gallia), spetta al Mef.

(Giulio Piovaccari)

.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below