April 18, 2018 / 12:42 PM / 8 months ago

Bce, rischi crescenti potrebbero cambiare percorso normalizzazione politica - Villeroy

NEW YORK, 18 aprile (Reuters) - La Banca centrale europea dovrebbe modificare la propria tabella di marcia nel percorso di normalizzazione della politica monetaria se i crescenti rischi derivanti da protezionismo, dai tassi di cambio o dalle oscillazioni dei mercati finanziari portassero ad un indebolimento dell’inflazione.

Lo ha detto il consigliere della Banca centrale europea Francois Villeroy de Galhau.

“Dovremmo prestare molta attenzione allo scenario di rischi cumulati, la cui probabilità recentemente è cresciuta: un circolo avverso fatto di minacce protezioniste, oscillazioni sfavorevoli del tasso di cambio e bruschi movimenti dei mercati finanziari”, ha detto il banchiere centrale francese.

“Questo circolo vizioso inasprirebbe le condizioni finanziarie e deteriorerebbe lo scenario di crescita della zona euro”, ha aggiunto Villeroy. “La nostra politica monetaria dovrebbe quindi essere adattata, a seconda dell’impatto definitivo sulle prospettive d’inflazione”.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below