March 14, 2018 / 11:54 AM / 6 months ago

BTP virano in negativo in linea con Europa, pesa abbondanza offerta

    MILANO, 14 marzo (Reuters) - In tarda mattinata la carta
italiana inverte la rotta, cedendo tutti i pur modesti guadagni
visti in avvio di seduta, e passa in territorio negativo in
linea con il comparto della zona euro, in una seduta dai volumi
contenuti su cui pesa l'abbondanza dell'offerta di nuova carta a
perimetro europeo.
    ** Attorno alle 12,30 il differenziale di rendimento tra Btp
e Bund sul tratto a 10 anni torna a 140 punti base (livello
visto immediatamente prima del voto) dai 138 del finale di
seduta di ieri mentre il tasso del decennale sale a 2,02% da
1,99% dell'ultima chiusura. 
    ** Sul fronte politico non sembra a portata di mano, almeno
non in tempi rapidi, una soluzione per superare lo stallo in cui
sono piombati i principali partiti impegnati nella creazione di
un nuovo governo. In assenza di aperture chiare da parte di M5s,
centro-destra e Pd, dopo il vertice di ieri sera a Palazzo
Grazioli tra i leader di Lega, FI e FdI, il segretario del
Carroccio Matteo Salvini è stato incaricato di trattare a nome
della coalizione e dovrebbe sentire a breve Maurizio Martina,
segretario reggente del Pd, e il Cinque stelle Luigi Di Maio,
secondo quanto scrivono i quotidiani. Intanto, i nuovi
capigruppo del Movimento hanno detto che il partito avvia in
giornata i contatti con gli altri gruppi politici per arrivare
alla nomina dei presidenti di Camera e Senato. Ieri una fonte
M5s aveva indicato che per le presidenze dei due rami del
Parlamento si va verso un accordo tra il Movimento stesso e la
Lega. 
    ** In un mercato dai volumi sottili, come già detto,
sembrano aver pesato tra l'altro anche le parole del vice Cio di
Blackrock secondo cui la mancanza di volatilità sul mercato
obbligazionario italiano dopo il voto "non ha senso".
    ** "La realtà è che non c'è stata volatilità sui bond
italiani... per me non ha senso", ha detto il vice chief
investment officer reddito fisso di Blackrock, Scott
Thiel..
    ** Nuovi spunti sull'inflazione sono stati offerti in
mattinata dal presidente della Bce Mario Draghi e dal
capo-economista Peter Praet, affermando che Francoforte ha
bisogno di ulteriori prove che i prezzi al consumo stiano
salendo verso il target aggiungendo che si porrà fine agli
acquisti solo quando si vedrà che la crescita dei prezzi procede
in modo sostenuto verso l'obiettivo.
    ** "Vediamo che attualmente l'inflazione va verso il nostro
obiettivo nel medio termine e siamo più fiduciosi che in passato
che si centri il target", ha detto Draghi. "Tuttavia abbiamo
bisogno di ulteriori prove che la dinamica inflattiva proceda
nella giusta direzione".
    ** Da un convegno a Roma ha parlato anche Ignazio Angeloni,
membro del Consiglio di vigilanza della Bce, spiegando che
"l'Italia è osservata speciale quando si parla di rischi
bancari". 
    ** "I volumi sono bassi, è una settimana impegnativa per le
molte aste. In questo contesto la Spagna ha iniziato ad
allargare per prima e noi ci siamo accodati dopo le parole del
vice Cio di Blackrock. Non dimentichiamoci i verdetti di Moody's
e Fitch in agenda per venerdi. Si vociferava che Moody's potesse
alzare l'outlook ma con l'attuale situazione magari non lo
faranno...occorrerà monitorare le loro parole. Per quanto
riguarda la politica, l'ipotesi più temuta dai mercati è un
esecutivo Lega-M5s. Tutte le altre ipotesi al momento fanno meno
paura", ragiona un trader di una banca italiana.
    ** Dopo le aste italiane di ieri, primo banco di prova dopo
il voto e ben digerite dal mercato, e in attesa di quelle
francesi e spagnole di domani, in mattinata si è attivata la
Germania che ha collocato 1,211 miliardi di euro in titoli di
Stato a 30 anni con un tasso sceso a 1,27% dal precedente 1,33%.
La Grecia ha assegnato il primo titolo di Stato a 12 mesi dal
2010 per 813 milioni di euro con un tasso di 1,25%. Infine, il
Portogallo ha assegnato 1,25 miliardi di euro in titoli di Stato
con scadenza 2028 e 2045 in un'asta che ha visto il rendimento
d'assegnazione sul tratto decennale scendere al minimo di
sempre.           
    ** Nel pomeriggio con le riaperture delle aste a medio lungo
di ieri si concluderà la tornata di collocamenti di metà mese
italiani con il Tesoro che offre ulteriori 375 milioni di euro
nel Btp a 3 anni, 1,2 miliardi nel nuovo Btp a 7 anni nonché 258
milioni nel 15 anni e 192 milioni nel Btp a 30 anni off-the-run.


 
=========================== 12,30 ==============================
 FUTURES BUND GIUGNO                   157,40   (-0,06)  
 FUTURES BTP GIUGNO                    135,72   (-0,36)  
 BTP 2 ANNI (MAR 20)                  108,626  (-0,023)  -0,145%
 BTP 10 ANNI (FEB 28)                  99,849  (-0,266)   2,022%
 BTP 30 ANNI(MAR 48)                  108,070  (-0,654)   3,060%
 ========================= SPREAD (PB)===========================
 ---------------------  ---------------  ----------   PRECEDENTE
                                                      
 TREASURY/BUND 10 ANNI                           223         224
 BTP/BUND 2 ANNI                                  44          44
 BTP/BUND 10 ANNI                                140         138
 minimo                                        137,7       135,3
 massimo                                       140,2       139,0
 BTP/BUND 30 ANNI                                179         176
 BTP 10/2 ANNI                                 216,7       213,9
 BTP 30/10 ANNI                                103,8       103,8
 
     
Per  una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con
quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare
nel Search Box di Eikon la parola "Pagina Italia" o "Panorama
Italia"   
 Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below